About

Fin da quando ero bambino, cammino dentro e fuori la natura scoprendo me stesso e riscoprendo gli altri.

La natura mostra i segni di uno sfruttamento ingiustificato ed è l’intera società a pagarne il prezzo. Tornando a camminare su strade e sentieri è possibile ritrovare una dimensione umana che sembrava perduta.

Un camminatore sale e scende le montagne, attraversa le città, si dondola sui fiumi o sulle carrozze di un treno, scollina oltre i borghi abitati per immergersi nuovamente nella natura.

Lonely Walker significa andare oltre: è la ricerca dell’incontro con l’altro sui sentieri della vita, perché i luoghi solitari dove camminiamo sono spazi aperti da riempire con esperienze condivise.

Questo blog paga un tributo alle celebri guide di viaggi, utili per non arrendersi ad un mondo individualista. E vuole raccontare viaggi tra natura e civiltà, parlare di cucina e di esperienze di vita, appuntare riflessioni sparse… con lo stile semplice e concreto del camminare.

Un cammino che sia leit motiv per affrontare la vita e metro di misura per il mondo.

stef.lonelywalker@gmail.com

lonelywalker

ultima revisione: 13 Maggio 2010

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: